home-staging-i-corsi-a-milano_ng4

Home Staging, statistiche e marketing immobiliare

Che l’Home Staging sia uno strumento formidabile per accelerare il tempo di vendita di un alloggio e rivalutarne il valore è risaputo.

Spesso vengono citati numeri e statistiche.

Oggi andiamo in America, dagli amici della Real Estate Staging Association.

La segreteria si è incaricata di effettuare un sondaggio interno e relativo a 1.081 abitazioni, oggetto o meno di interventi di home staging.

Il risultato è quantomai interessante, e conferma i dati in nostro possesso. L’Home Staging è davvero in grado di velocizzare la compravendita di un alloggio. Sull’aspetto del prezzo, l’Associazione sostiene che l’home staging è certamente in grado di valorizzarlo, anche se non vale nel 100% degli interventi.

Veniamo ai numeri: la RESA (Real Estate Staging Association) ha stabilito che che le abitazioni oggetto di home staging PRIMA di essere messe sul mercato sono poi state vendute in un tempo medio di 23 giorni.

prima-e-dopo-home-staging

Le altre case sono rimaste sul mercato ben 184 giorni in media prima di essere oggetto di staging, a quel punto sono state vendute in 41 giorni circa di media.

Queste ultime abitazioni sono quindi rimaste sul mercato ben 225 giorni, ossia un tempo DIECI volte maggiore delle prime prese in esame.

Perché non tutti, quindi, utilizzano l’Home Staging?

Molti si lamentano dei costi da sostenere.

Quindi: invece di investire 5000 dollari prima dell’immissione sul mercato, sono poi disposti a fare uno sconto di 20.000 dopo mesi di permanenza infruttuosa nel database di qualche operatore immobiliare.

In quanto non considerano questi 20.000 come “soldi reali”. E invece lo sono! Sono i nostri/vostri soldi!

Sicuramente occorre un investimento minimo per fare home staging, ma questo – dicono gli amici del RESA – dipende molto dalla localizzazione e da altri fattori.

Il prezzo varia a seconda della grandezza dell’alloggio, del numero di stanze, dal livello di intervento, dalla tipologia di alloggio stesso.

Come regola empirica – dicono – occorre considerare dallo 0,5 all’1% del prezzo “di listino”.

Home Staging vuol dire innovazione, e noi di AmbiensVR siamo in prima linea per portare, anche nel real estate italiano, la nostra tecnologia “abilitante”.

Scopri di più!