clickcamera

ArchToolkit: ecco la funzione “One click camera”

La prima feature che contraddistingue ArchtoolKit è quella che sta alla base dell’esperienza tipica del Real Time Rendering e che segna lo scarto maggiore rispetto al classico rendering statico.

Se nella classica immagine bidimensionale abbiamo un punto di vista univoco, nel real time rendering è lo spettatore a scegliere il proprio punto di vista girando liberamente in tutto l’ambiente.

Questo comporta ovviamente varie difficoltà nell’offrire l’adeguata esperienza visiva a seconda delle proprie necessità. Più nello specifico ogni tipo di visualizzazione e ogni tipo di piattaforma ha bisogno di un sistema di movimento e interazioni dedicato. Un joystick in VR offre un tipo di esperienza totalmente diversa da quella che possono offrire mouse e tastiera o uno smartphone con uno schermo touch.

ArchtoolKit permette di scegliere tra varie tipologie di controllo così da poter offrire la migliore esperienza possibile indipendentemente dalla piattaforma che si sceglie di usare. Non importa che sia Desktop, VR o mobile. ArchtoolKit permette con un solo click di avere il sistema di movimento che preferiamo per esplorare liberamente il nostro progetto.